Comunicare la scienza 2021

Otto lezioni online su giornalismo e comunicazione della scienza

Dal 4 al 26 giugno 2021
venerdì dalle 17 alle 19 e sabato dalle 10 alle 12

Obiettivi

Il corso si propone di raccontare i meccanismi alla base del giornalismo e della comunicazione della scienza per fornire gli strumenti necessari a una lettura critica dell'informazione scientifica e offrire al tempo stesso la possibilità di affacciarsi al mestiere

Programma

  • Venerdì 4 giugno, ore 17
    Te lo dico con parole tue
    Piero Bianucci – scrittore e giornalista scientifico
  • Sabato 5 giugno, ore 10
    Retroscienza: tra comunicazione, scienza e società
    Vincenzo Guarnieri – comunicatore scientifico
  • Venerdì 11 giugno, ore 17
    Perché è difficile parlare di salute
    Daniela Ovadia – giornalista scientifica
  • Sabato 12 giugno, ore 10
    I dati e la loro rappresentazione
    Alessio Cimarelli – data scientist, co-fondatore di Dataninja
    Lisa Orlando – creative designer e docente di comunicazione visiva
  • Venerdì 18 giugno, ore 17
    Il viaggio della notizia, dalla scoperta ai media
    Jacopo Pasotti – giornalista e comunicatore scientifico
  • Sabato 19 giugno, ore 10
    Le parole sono importanti
    Vera Gheno – sociolinguista e saggista
  • Venerdì 25 giugno, ore 17
    Pandemia e vaccini, un caso di studio
    Roberta Villa – giornalista scientifica
  • Sabato 26 giugno, ore 10
    Tutta colpa dei social?
    Beatrice Mautino – comunicatrice scientifica

Costi e modalità di partecipazione

La quota di partecipazione è di €249 da versare tramite bonifico sul conto di coordinate

IBAN: IT35V3608105138975871375877

intestato a

"Il rasoio di Occam"

indicando nella causale il proprio nome e cognome e la dicitura "Corso 2021"

Per iscriversi occorre inviare una mail con dati anagrafici, codice fiscale, eventuale partita IVA e ricevuta del pagamento all'indirizzo

iscrizioni@ilrasoiodioccam.it

I partecipanti avranno diritto a uno sconto del 10% sulla quota di partecipazione all'edizione 2022 del corso in presenza

Le lezioni si svolgeranno tramite Jitsi (www.jitsi.org) o in alternativa YouTube.